martedì 16 dicembre 2014

Orecchiette con broccoli, pinoli e pomodori secchi








Un piatto buono è bello. I colori e i sapori ricordano il sud della nostra penisola. I pomodorini secchi danno un nota sprint ai broccoli, in questo modo possiamo ottenere un sughetto per la pasta (o per un altro cereale) delizioso e salutare.

"I pomodorini secchi sono ricchi di ferro e vitamina C. Contegono inoltre il licopene, un carotenoide con funzione antiossidante e che diventa maggiormente biodisponibile con la cottura! "




Ingredienti per 4 persone:
320 g di orecchiette
2 broccoli 
150 g di pomodori secchi da far rinvenire per qualche minuto in acqua tiepida con un goccio di aceto
3 cucchiai di pinoli
2 spicchi di aglio
un mazzetto di prezzemolo
due manciate di olive
sale marino integrale
peperoncino macinato

Preparate un trito di aglio e prezzemolo. Scaldate un filo di olio con 1 cucchiaio di acqua in una padella e fatevi appassire il trito di aglio e prezzemolo. Dopodiché aggiungete i pinoli, le olive e i pomodori secchi tagliati a dadini.

"Per dare anche una nota dolce, io a volte aggiungo anche qualche manciata di uva sultanina"

Nel frattempo mondate e lavate i broccoli e lessateli a vapore fino a quando non sono abbastanza morbidi. Dopodichè verateli nella padella con i pomodorini secchi e i pinoli, terminando la cottura.

Portate ad ebollizione abbondante acqua leggermente salata e cuocetevi le orecchiette per circa 10-12 minuti. Quando saranno cotte, scolatele tenendovi un bicchiere di acqua di cottura da parte.

Versate le orecchiette nella padella con le verdure e saltate qualche minuto a fiamma vivace.
Per mantecare meglio la pasta, aggiungete anche un po dell'acqua di cottura che vi eravate tenuti da parte. Regolate di sale e peperoncino e servite con un filo di olio extra vergine di oliva a crudo.

A piacere potete aggiungere un po di parmigiano o (come preferisco io) dell'ottima ricotta salata.


Buon Appetito :-)


Nessun commento: